Radicova : verificheremo se le aliquote IVA ridotte hanno davvero moderato i prezzi

Il nuovo Governo analizzerà se le aliquote IVA inferiori (allo standard del 19 per cento) introdotte dall’esecutivo di Robert Fico su determinate merci e servizi hanno effettivamente portato ad una riduzione dei prezzi, ha detto il nuovo Premier Iveta Radicova Sabato al programma di discussione politica della Radio Slovacca ‚Sobotne Dialogy‘. L’aliquota IVA ridotta del 10 per cento si applica attualmente a libri e farmaci, mentre il 6 per cento è in vigore per la vendita di prodotti direttamente dalle fattorie. L’aliquota IVA ordinaria non è invece stata toccata (rispetto alla riforma realizzata dal Governo Dzurinda di centro-destra nel 2004), ed è rimasta al 19 per cento.

La Radicova ha ribadito la promessa che il suo Governo non aumenterà la pressione fiscale. La priorità del nuovo Governo sarà l’introduzione di modifiche nel sistema di deduzione. «Punteremo in primo luogo sulla riforma e la riduzione degli oneri di deduzione, perché complicano la creazione di nuovi posti di lavoro», ha detto. Il Governo appena entrato al potere ha ereditato finanze pubbliche in uno stato di deficit, quindi saranno necessari tagli e austerità, ha sottolineato la Radicova. Questo riguarderà principalmente gli appalti pubblici e la riduzione delle spese nell’amministrazione statale. Ha aggiunto che il precedente Governo, nonostante le promesse, non ha snellito l’amministrazione dello Stato, al contrario, ha aumentato il numero dei dipendenti statali. Nel frattempo rimarrà in vigore il congelamento degli stipendi dei funzionari pubblici introdotto dal Governo precedente, ha confermato la Radicova.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.