Morte della flat tax: corsa delle imprese a distribuire gli utili col vecchio regime

Gli imprenditori hanno iniziato a distribuirsi utili dalle proprie aziende, cercando di evitare di pagare le tasse aumentate e i contributi sanitari sui dividendi previsti il prossimo anno, scrive in un articolo con richiamo in prima pagina venerdì il quotidiano finanziario Hospodarske Noviny. Le informazioni sono state verificate dal giornale consultando un certo numero di consulenti fiscali indipendenti.

Il prelievo di dividendi societari sarà soggetto dal 2013 a una contribuzione sanitaria del 14% (è al 10% fino alla fine di quest’anno), le imposte sui redditi delle imprese saranno elevate dal 19 al 23%, mentre i redditi personali oltre una soglia moderata pagheranno il 25% di imposte, dando addio alla flat tax al 19% istituita nel 2003. Le società di consulenza stanno dunque consigliando alle aziende di pagare gli utili quest’anno per godere del regime fiscale più conveniente.

Il nuovo sistema di prelievo fiscale è stato approvato dal Parlamento giovedì 29 novembre, con una modifica anche alle somme detraibili. Un imprenditore che incassa 40.000 euro di dividendi, ad esempio, può dedurre quest’anno 2.830 euro in totale, mentre dall’anno prossimo la somma massima detraibile sarà di 2.770 euro.

Questa modifica, ha detto al giornale il capo della Federazione delle associazioni dei datori di lavoro AZZZ (simile alla nostra Confindustria) Rastislav Machunka, questo può avviare un effetto domino. Le aziende che oggi si pagano in fretta i dividendi potrebbero domani limitare i loro investimenti, creando «un impatto diretto sulla crescita economica».

(Fonte HNonline.sk)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google