Kenya: pronto alla firma un accordo con la Slovacchia sull’energia nucleare

Kenya e Slovacchia firmeranno un accordo di cooperazione nucleare entro la fine di gennaio 2013, secondo quanto ha detto martedì il Segretario di Stato agli Affari Esteri della Slovacchia Peter Burian a margine di un forum per l’aiuto allo sviluppo che si è tenuta nella capitale del paese africano. I due paesi, ha spiegato, hanno già scambiato una bozza di protocollo d’intesa in base al quale il Kenya riceverà assistenza tecnica per sviluppare l’energia nucleare, al fine di soddisfare le sue esigenze di energia elettrica.

Il forum ha riunito tutte le organizzazioni non governative slovacche che lavorano in Kenya per discutere di come accrescere efficienza e coordinamento del loro lavoro, così da agevolare gli obiettivi a lungo termine dello sviluppo del paese. Questo accordo segue quello firmato nel dicembre 2011 sul rafforzamento della cooperazione in campo culturale.

A partire dal settembre del prossimo anno verrà in Slovacchia un primo gruppo di keniani per essere addestrato nelle tecniche nucleari. In genere, ha detto il sottosegretario, sono necessari circa 30 anni per sviluppare la capacità di generare energia nucleare in un paese, ma con una procedura accelerata il Kenya potrebbe essere in grado di farlo nella metà del tempo.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.