Appello dei Balcani all‘Europa per realizzare i corridoi viari con sud-est del continente

Ministri e Sottosegretari dei Trasporti di sei paesi europei (Albania, Bosnia, Croazia, Kosovo, Macedonia e Slovenia) hanno hanno siglato a Zagabria un documento congiunto per sollecitare la realizzazione dei corridoi pan europei che collegano l’Europa occidentale a quella sud orientale. Nello specifico, i paesi firmatari si appellano alle istituzioni europee affinché considerino “prioritario” il completamento dei corridoi 5, 8 e 10. Il corridoio 5 è lungo 1 600 km e collega Kiev in Ucraina con Venezia, includendo due porti croati, oltre a una diramazione verso Bratislava. Il corridoio 8 copre i 1 500 Km che separano il porto albanese di Durazzo a quello romeno sul Mar Nero di Costanza, via Macedonia e Bulgaria. Infine il corridoio 10 è una lunga arteria che taglia verticalmente i Balcani da Salonicco in Grecia a Salisburgo, in Austria.

(Fonte Virgilio.it)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google