Zeleziarne Podbrezova: dipendenti in ferie per calo di ordini

Non è solo US Steel Kosice, la più grande acciaieria e il maggior datore di lavoro della Slovacchia, a lamentare un calo di vendite e una situazione non semplice del suo mercato di riferimento. Anche Zeleziarne Podbrezova, un’altra grande società metallurgica nel centro della Slovacchia, sarebbe alle prese con una mancanza di ordini, e 3.000 suoi dipendenti stanno correndo il rischio di essere messi in ferie forzate a causa del calo della domanda di prodotti siderurgici.

Il management della società assicura che la situazione non è insolita e che probabilmente cambierà a dicembre. Una leggera riduzione della forza lavoro potrebbe comunque essere compiuta a gennaio, ammette l’azienda, considerando che la diminuzione del lavoro disponibile oggi è più accentuata del solito, e nel frattempo si è deciso di non sostituire chi va in pensione e di non prorogare i contratti di lavoro a tempo determinato. «Stiamo cercando di programmare la produzione nel modo più efficiente possibile», ha detto il Ceo della società, Vladimir Sotak, e «quando ci sono meno ordini cerchiamo di mantenere i dipendenti in ferie».

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.