Min.Finanze: gettito fiscale in calo, obiettivo di disavanzo statale a rischio

Secondo gli ultimi dati delle finanze pubbliche preparati dall’Istituto di politica finanziaria (IFP) il Ministro delle Finanze Peter Kazimir (Smer-SD) ha annunciato che verranno a mancare decine di milioni di euro dal bilancio di quest’anno, a causa di un calo considerevole nella raccolta di imposte e tasse. Secondo Kazimir, dunque, sarà necessario «tirare il freno a mano» quest’anno e modificare il bilancio per il prossimo anno.

Le attuali previsioni hanno messo in conto un ulteriore calo delle entrate fiscali e dei contributi sociali che potrebbero arrivare a circa 276 milioni di euro in meno nelle casse dello Stato. Anche nel bilancio del prossimo anno è stato stimato un ammanco nell’ordine di circa 250 milioni. Questa situazione avrà un’influenza sostanziale «nel conseguire quest’anno l’obiettivo di bilancio di un deficit finanziario al 4,6% del PIL», ha detto Kazimir.

La nuova prognosi delle entrate fiscali è stato realizzata sulla base dei dati di settembre e ottobre. Siamo alla fine di novembre, ha detto il ministro, «e la mia possibilità di rimettere le mani sulle spese generali è molto limitata».

La proposta di bilancio per il 2013 è attualmente in discussione in Parlamento. Secondo Kazimir vi si potrebbe forse apportare qualche modifica direttamente in Parlamento. Come ha ricordato, tra gli obiettivi del governo c’è quello di riportare il deficit delle finanze pubbliche nel 2013 al di sotto del 3% del PIL.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google