Sondaggio Focus: in calo i partiti storici, SMK ritorna sopra il 5%

Sette partiti politici avrebbero ottenuto voti sufficienti per entrare in Parlamento, secondo un sondaggio di opinione condotto dall’agenzia Focus tra il 7 e il 13 novembre. Per la prima volta negli ultimi mesi il Partito della Coalizione Ungherese (SMK) ha raggiunto la quota di sbarramento del cinque per cento per portare deputati in Parlamento – con esattamente il 5,0% delle preferenze. È cresciuto anche il sostegno al partito Gente Ordinaria e Personalità Indipendenti (OLaNO), passato dall’8,3% nel mese di settembre al 9,0% nell’ultimo sondaggio Focus. Tutte le altre formazioni politiche hanno invece registrato un calo: Smer è sceso dal 42 al 37,8%, i cristiano-democratici di KDH hanno perso 0,8 punti percentuali scendendo al 10,9%, SDKU-DS ha ottenuto il 7,6% (contro un 8,3%), Libertà e Solidarietà (SaS) è sceso al 7,2% (dal precedente 8,9%), e Most-Hid ha ottenuto il 5,4% perdendo 0,6 punti percentuali da settembre.

Il nuovo partito NOVA di Daniel Lipsic (Nova vacsina) ha preso un sostegno di appena il 2,7%. Nell’indagine è stato sentito un panel di 1.013 intervistati di età superiore a 18 anni. Il 20,3% di loro hanno affermato che non avrebbe votato, mentre il 15,8% non sapeva o non ha voluto dire per chi avrebbe votato.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google