Sondaggio Median: Smer non lontano dalla maggioranza assoluta nel Paese

Il partito Smer è ancora l’oggetto per più ampio sostegno dell’opinione pubblica. Secondo l’ultimo sondaggio realizzato dall’agenzia Median a cavallo tra settembre e ottobre e pubblicato mercoledì 7 novembre, il partito socialdemocratico avrebbe ottenuto quasi la metà dei voti.

Con il 45,9% dei consensi, il partito del Primo Ministro Robert Fico avrebbe stracciato tutti gli altri. A enorme distanza si quota il Movimento Cristiano Democratico (KDH) con il 9,8%, seguito da Gente Ordinaria e Personalità Indipendenti (OLaNO) con l’8%. Risale in questa indagine l’Unione Democratica e Cristiana Slovacca (SDKU-DS) a un 7,9% degli elettori dopo aver mostrato in altre ricerche un possibile calo al di sotto della quota di galleggiamento del 5% necessaria per portare deputati in Parlamento.

Chiudono la lista dei partiti parlamentari Most-Hid e Libertà e Solidarietà (SaS) con rispettivamente il 7,3 e il 5,8%. Il Partito Nazionale Slovacco (SNS) avrebbe sfiorato la soglia rimanendo fuori per appena un decimo di punto percentuale (4,9%).

Il sondaggio è stato compiuto tra metà settembre e metà ottobre su un campione rappresentativo di 1.084 intervistati di età compresa tra i 18-79 anni. Il 51,4% dei rispondenti sarebbe andato alle urne, il 43% non avrebbe votato e un altro 5% si è detto indeciso se andare a votare.

(La Redazione, Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.