Riconoscimento diplomi stranieri: proposta legislativa per equiparare la Slovacchia al resto dell’UE

Il numero di coloro che presentano domanda di riconoscimento della formazione acquisita all’estero è in continua crescita, secondo una dichiarazione fatta lunedì dal Ministero dell’Istruzione slovacco. «Le 318 domande che il centro di riconoscimento dei diplomi stranieri per qualifiche acquisite all’estero ha ricevuto nel 2007, sono diventate 1.396 lo scorso anno», ha affermato il portavoce del ministero Michal Kalinak. La maggior parte dei diplomi sottoposti alla procedura di riconoscimento sono stati concessi in Repubblica Ceca, Ungheria, Austria e Germania.

Il ministero intende facilitare il riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero modificando la legge con una proposta che è già stata recentemente presentata per l’esame inter-ministeriale. L’obiettivo è definire le condizioni per il raggiungimento di un certo livello di istruzione in Slovacchia da applicare anche ai cittadini di altri paesi UE e non UE.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.