KDH: il deputato Prochazka presenta la sua piattaforma programmatica “Alfa”

Il deputato KDH Radoslav Prochazka ha finalmente presentato la sua proposta politica di una piattaforma programmatica, denomita “Alfa”, che nelle intenzioni vorrebbe unire le forze di destra moderata in Slovacchia, spaziando anche oltre il Movimento Cristiano-Democratico ma senza volerlo sostituire. Tra le proposte di provvedimenti esposti nel suo programma, Prochazka ha inserito l’abolizione totale delle imposte sui salari, la fornitura di un solo benefit sociale, il finanziamento dell’assistenza sanitaria di base con le tasse e il divieto costituzionale di disavanzo delle finanze pubbliche per un periodo di un singolo termine elettorale. Le proposte, presentate in occasione di una seduta del consiglio del partito KDH tenutasi sabato 20 ottobre a Skalica, nella regione di Trnava, hanno lo scopo di cambiare la visione di lungo termine di KDH con l’obiettivo di creare una collaborazione continua con altri soggetti politici ad esso vicini. Se il consiglio direttivo cristiano-democratico non approverà questo programma nella prossima riunione, da tenersi entro tre mesi, Prochazka ha già annunciato che «non ha senso cercare un cambiamento nel partito».

Oltre alle misure già dette, la piattaforma dovrebbe apportare modifiche al sistema pensionistico, una riduzione a livello costituzionale del numero di imposte, un cambiamento del sistema di voto in Parlamento che permetta l’approvazione di una legge solo con la maggioranza di tutti i deputati, e il divieto alle autorità statali di licenziare dipendenti pubblici per un cambio di governo.

Prochazka, un bastian contrario anche all’interno di KDH che si è fatto però riconoscere per la sua onestà intellettuale, ha ritenuto necessario creare la piattaforma per promuovere le politiche di centro-destra riportando il Movimento Cristiano-Democratico al centro dell’attività politica nazionale. Il suo obiettivo, ha detto, è «la cooperazione» e ha sottolineato che vuole promuovere «un rinnovamento generazionale nella politica slovacca».

Il leader del suo partito Jan Figel non ha voluto commentare le proposte programmatiche, ma ha detto che in questo momento attende proposte da tutti i membri del partito per contribuire alla creazione della politica di KDH per i prossimi anni.

(Fonte Sme, Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google