Autostrade: partita costruzione tangenziale a Ziar nad Hronom

Il Ministro dei Trasporti Jan Pociatek (Smer-SD) ha posto la prima pietra il 16 ottobre, assieme al direttore generale della Società delle Autostrade Nazionali (NDS), Milan Gajdos, della tangenziale ovest intorno a Žiar nad Hronom, nella regione di Banska Bystrica, tratto di strada che sarà parte della superstrada a doppia carreggiata R2. L’obiettivo, ha ricordato il ministro, è sollevare dal flusso di automezzi il centro di Žiar nad Hronom, che al momento è sovraccaricato da oltre 20.000 veicoli al giorno. Il che ha un risvolto particolarmente negativo in fatto di collisioni, incidenti e ingorghi sulla strada di prima categoria esistente. La sezione di strada a doppia carreggiata avrà una lunghezza di 5.760 metri

Sempre parlando di R2 tra Žiar n/H e Trencin, il ministro ha accennato alla prossima costruzione del tratto Ruskovce-Pravotice, ma i progetti riguardanti la realizzazione di altre sezioni non sono ancora in fase di preparazione avanzata. Pociatek ha garantito di cercare di fare il possibile per accelerare il processo.

La costruzione della circonvallazione è inclusa nel Programma Operativo Trasporti, per il quale l’85% delle risorse provengono da fondi UE. La gara d’appalto per la costruzione del tratto è stata vinta dalla società austriaca Strabag, che ha presentato un’offerta del valore di più di 26 milioni di euro contro una stima di costo di 56 milioni.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google