Settimana della lingua: incontro con Paolo Brosio e lezioni di cultura italiana all’IIC

Ricordiamo che prendono avvio oggi gli appuntamenti della Settimana della lingua italiana nel mondo, con la promozione di lingua e cultura dello stivale anche in Slovacchia. La manifestazione, patrocinata dal Presidente della Repubblica Italiana, è organizzata anche in Slovacchia dall’Istituto di Cultura con un denso programma che include conferenze, concerti, lezioni di lingua e cultura, mostre ed altro.

Il primo appuntamento è per oggi e domani (15 e 16 ottobre), nella sede dell’Istituto di Cultura (Kapucinska 7, Bratislava) con una serie di lezioni dimostrative nell’evento “Giornate a porte aperte”. A partire dalle 17 oggi, e dalle 16:30 domani, verranno tenute lezioni per slovacchi per i diversi livelli di conoscenza della lingua (principiante-intermedio-avanzato) con una scelta di temi di particolare interesse attinenti al tema di fondo di questa edizione della Settimana (la dodicesima): “L’Italia e i suoi territori, l’Italia e il suo futuro”. Tra i titoli delle lezioni: il linguaggio dell’arte, le varietà regionali, il linguaggio delle chat, i grandi successi musicali italiani.

Da segnalare domani, martedì 16 ottobre:

–  alle ore 18:30 presso la sede dell’IIC la conferenza in immagini del prof. Pantaleo Luceri “Dal Tarantismo alla Notte della Taranta, La Rinascita del Salento”.

–  alle ore 17:00 presso Dom Quo Vadis, su Hurbanovo namestie a Bratislava, un incontro con Paolo Brosio, giornalista e conduttore televisivo, che presenta l’edizione slovacca del suo libro Profumo di lavanda (Vôňa levandule, trad. Dagmar Sabolová-Princic).

Ultimo tra gli appuntamenti più prossimi, il concerto del Trio Riccati, che si terrà giovedì 18 ottobre presso Palazzo Pallfy, su Zamocka 47, sempre a Bratislava, con un programma del primo Ottocento (Donizetti, Beethoven, Schubert).

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.