UE: anche Slovacchia e Italia tra gli undici paesi a favore della Tobin Tax

Altri quattro stati membri dell’UE compresa la Slovacchia e l’Italia si sono unite ieri, nel corso della riunione Ecofin a Lussemburgo dei Ministri delle Finanze UE, al gruppo di stati che hanno espresso sostegno all’introduzione in Unione Europea della Tassa sulle transazioni finanziarie (TTF, conosciuta in molti paesi come Tobin Tax dal nome dell’economista che l’ha proposta).

La tassa dovrebbe applicarsi alle operazioni tra le istituzioni finanziarie, con un’aliquota dello 0,1% per le azioni e obbligazioni e dello 0,01% per i prodotti finanziari derivati​​. La tassa, pensata nel 1972 come un mezzo per dare maggiore equilibrio ai mercati e disincentivare le operazioni speculative a breve, è stata approvata sempre ieri anche da Estonia e Spagna, mentre la Polonia, che inizialmente sembrava essere d’accordo, alla fine non si è unita al gruppo.

Sono dunque ora 11 i paesi che hanno dato il via libera all’introduzione della tassa: Francia, Germania, Italia, Spagna, Austria, Belgio, Portogallo, Slovenia, Grecia, Slovacchia, Estonia. Il Regno Unito, da sempre contrario, non potrà ora porre il veto, così come la Svezia, l’Olanda, l’Irlanda e gli altri paesi che non hanno aderito, per l’autorizzazione ottenuta da Francia e Germania la scorsa settimana sulla cosiddetta “cooperazione rafforzata”, una procedura che consente di prendere decisioni vincolanti con il voto favorevole di almeno nove paesi.

La Slovacchia era rappresentata alla sessione in Lussemburgo dal Ministro delle Finanze Peter Kazimir.

«Una volta che la Commissione Europea riceve i documenti ufficiali di almeno nove degli 11 stati membri è possibile avviare il progetto della cosiddetta “cooperazione rafforzata”», ha dichiarato il Commissario europeo per la Fiscalità e l’Unione doganale Algiras Semeta.

(Red, Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.