Petizione con oltre 10.000 firme contro un assicuratore sanitario unico in Slovacchia

In una sola settimana sono 10.088 le persone che hanno firmato una petizione per opporsi all’introduzione in Slovacchia di una cassa malati unica come previsto dal corrente governo, inglobando i contratti assicurativi del settore sanitario nell’unico operatore statale Všeobecná zdravotná poisťovňa (VšZP). L’annuncio è stato dato da Tomas Szalay dell’Istituto di politica sanitaria, come citato dal quotidiano Hospodarske Noviny. Attualmente la Slovacchia ha tre compagnie di assicurazione, una statale e due proprietà di gruppi privati​​, che raccolgono i contributi sanitari obbligatori dei cittadini. Lunedì 8 ottobre Szalay e due dei suoi colleghi hanno presentato la petizione al Ministero della Salute. Un portavoce del ministero ha detto che verificherà se il documento soddisfa i requisiti di legge per essere preso in considerazione da parte dei suoi esperti.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google