Governo: non passa il piano di incentivi da 100 milioni a certe imprese

Per la seconda volta il Ministro dell’Economia Tomas Malatinsky ha ritirato le sue proposte di incentivi agli investimenti per alcune imprese per un valore di oltre 100 milioni di euro, da fornire come detrazioni fiscali per le aziende interessate. I suoi colleghi di governo ancora una volta non sono d’accordo di sovvenzionare delle società che non creano nuovi posti di lavoro, ma mantengono semplicemente quelli esistenti, ha scritto oggi il quotidiano Sme.

Gli stimoli erano destinati a incentivare aziende come Samsung Slovakia e SCP Mondi, e il giornale spiega che non è chiaro se le imprese manterranno comunque i posti di lavoro già esistenti. Mondi, una delle maggiori aziende cartarie in Slovacchia, potrà licenziare il numero di persone che aveva previsto se non riceve il sussidio, anche se la società aveva garantito di assumere nuovi dipendenti con il contributo dello Stato. Il deputato SDKU Miroslav Beblavy ritiene che ciò che conta è un obbligo contrattuale. Se Mondi non va bene, potrebbe licenziare fino a 400 persone e ancora prendere le agevolazioni fiscali, sostiene il politico.

Sme scrive anche che secondo l’Ufficio del Governo i Ministeri dell’Economia e delle Finanze stanno ancora mettendo a punto proposte specifiche, e ancora venerdì il Ministro del Lavoro Jan Richter e il Ministro dell’Ambiente Peter Ziga avevano mostrato le loro riserve in merito agli aiuti di Stato in considerazione del fatto che quelle imprese hanno promesso semplicemente di mantenere posti di lavoro già esistenti piuttosto che crearne di nuovi.

Il Ministero dell’Economia ha spiegato che l’agevolazione per SCP Mondi è associata a uno specifico investimento – la costruzione di una nuova caldaia. La decisione finale sugli sgravi fiscali è stata ritirata dall’ordine del giorno del governo di oggi e sarà rinviata ad una data successiva.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.