Jahnatek e Vazny contro la privatizzazione delle imprese strategiche

Dopo l’ultimo Consiglio dei Ministri di ieri, i ministri uscenti Jahnatek (Economia) e Vazny (Costruzioni) si sono espressi fortemente contro la privatizzazione delle imprese strategiche slovacche. «Il compito che attende il mio successore è una decisione sul cosiddetto “terzo pacchetto energia“. Il problema non è la direttiva UE di per sé, ma la decisione sul fatto che la Slovacchia colga l’occasione per aumentare le sue quote nella società del gas SPP e diventarne l’azionista unico, cosa che è possibile con il pacchetto energia», ha detto il Ministro dell’Economia Lubomir Jahnatek. «Quella era la mia ambizione. Stavo lavorando su questa alternativa in modo che il trasporto del gas naturale – anche la società Eustream – sia trasferita al 100 per cento sotto la supervisione dello Stato. Vedremo se il nuovo Ministro continuerà con questa sfida o se semplicemente passerà questa opportunità ai monopoli e agli investitori stranieri che continueranno a dominare qui per sempre», ha detto Jahnatek.

La coalizione di centro-destra, sostiene, sta abusando della situazione causata dalla crisi economica globale, aziende come la società di trasporto ferroviario merci Cargo e l‘aeroporto di Bratislava M.R.Stefanik – ritenute oggetto di prossima privatizzazine da parte del Governo entrante – hanno problemi a causa del calo di prestazioni. «Non credo che arriverà un imprenditore privato e all’improvviso crescerà il trasporto di merci. Tutti sanno che è un senza senso» pensa Jahnatek, e afferma che la Slovacchia ha avuto anche molte esperienze non così buone con gli investitori stranieri.

Lubomir Vazny, Ministro dei Trasporti uscente, ritiene che l’idea della privatizzazione del 49 per cento di Cargo consegnando i poteri di gestione all’acquirente sia «una completa sciocchezza». Ha ammesso che il valore di Cargo è sceso negli ultimi anni perché l’azienda ha affrontato un debito con lo Stato di 166 milioni di euro. D’altra parte, Vazny dice che il valore dell‘Aeroporto di Bratislava è cresciuto perlomeno del valore degli edifici costruiti di recente, cioè 70 milioni di euro.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google