Viaggiare lenti: diario in bici Trieste-Cracovia – Parte 9, Slovacchia 3

di Diego Manna

[… ] Dopo la salita, riva sempre la discesa. Semo nela vale del’Orava. Butandose in zo xe zima. I più previdenti se meti la giacheta. Ti te meti? La xe dentro la borsa… te dirò che no go ‘ssai frescheza. Bon, intanto scendemo, penseremo lungo el percorso. Inutile dir che senza giacheta se bati broche de paura, ma no gavemo comunque voia de fermarse per metersele. Rivemo zo ibernai. Bravi mone.

Ancora un po’ de boschi e de statale, e rivemo al castel de Orava, dove i ga girà Nosferatu nel 1922. Tramonto, atmosfera vampiresca. Paese deserto. […]

Continua a leggere su bora.la.
Per chi volesse saperne di più vedere il primo nostro articolo sul passaggio a Bratislava dei sette triestini doc.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google