Peter Mihok di SOPK eletto al vertice della World Chambers Federation

Il Presidente della Camera di Commercio e Industria slovacca (SOPK) Peter Mihok è stato eletto – primo slovacco – a capo della World Chamber Federation della International Chamber of Commerce. Mihok ha ottenuto il voto di tutti i 50 rappresentanti eletti dal Consiglio generale della federazione nel corso di una seduta che si è svolta a Istanbul.

Mihok inizierà il suo mandato di tre anni il 1° gennaio 2013, e fino a qual momento rimarrà vice presidente della federazione. La World Chambers Federation è l’unica istituzione mondiale che associa gli enti imprenditoriali e le Camere di commercio di tutto il mondo. La federazione rappresenta circa 1.700 camere di commercio – regionali, nazionali e transnazionali come ad esempio la Eurochambres e l’Associazione delle Camere di Commercio dell’America Latina.

Mihok, che è a capo della SOPK da quando fu istituita, ha 64 anni ed è l’unico funzionario dell’Europa centrale e orientale che ha cariche importanti sia nella World Chambers Federation che nella Camera di Commercio Internazionale.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.