Calzature: azienda italo-ceca progetta investimento a Zlate Moravce

L’amministrazione comunale di Zlate Moravce (regione di Nitra) sta dialogando con un possibile investitore che intenderebbe installarsi in città per rianimare il settore calzaturiero locale. Il sindaco Peter Lednar, che per il momento non intende diffondere maggiori dettagli sull’azienda interessata, ha tuttavia detto ai media che si tratterebbe di una cosa seria e che le parti si sono accordate nel rivelare nomi e particolari soltanto quando i negoziati saranno completati.

Voci di corridoio, scrive l’agenzia Tasr, dicono che il potenziale investitore potrebbe essere un’azienda italo-ceca specializzata nel comparto scarpe, e il suo progetto potrebbe comportare la creazione di circa 400 posti di lavoro nella zona. Il sindaco ha sottolineato come intenda fare tutto il possibile per acquisire questa opportunità di lavoro a Zlate Moravce, perchè questi posti sono particolarmente indirizzati «ad un gruppo di persone che sinceramente ci sta a cuore: le nostre donne». Lednar si dice sicuro di riuscire a trovare questo numero di persone per il lavoro calzaturiero nell’area. Del resto, spiega, è ancora fresca nella nostra memoria l’attività locale della Fabbrica 29 agosto, conosciuta dalla gente del posto come Batovka (riferendosi alla famiglia Bata che ha fondato la famosa impresa calzaturiera Batovy Zavody nel 1894 a Zlin, allora parte dell’impero austro-ungarico). Allora, ha detto, «erano impiegate più di 1.000, che erano professionisti [nel settore] e avevano passione per il loro lavoro».

(Fonte Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google