Smolenice: presentazione del libro su Jozef Medový di Roberto Serafini

Viene presentata domenica a Smolenice (non lontano da Trnava) l’edizione slovacca del libro “Jozef Medový – Sľub z lásky k Bohu” di Roberto Serafini, traduzione dell’originale uscito da poco anche in Italia. Il volume è dedicato a mons. Jozef Medový, nato a Smolenice nel 1926, che passò gran parte della sua vita a Roma, dove vi fu inviato dopo la guerra dal vescovo di Trnava per compiere gli studi, e dove poi è rimasto per l’avvento del comunismo nel suo paese, guidando a lungo parrocchie nella diocesi di Porto-Santa Rufina. Morì a Santa Marinella nel 1999.

Tra le altre cose, mons. Medový ha contribuito alla fondazione a Roma dell’Istituto Slovacco dei Santi Cirillo e Metodio, elevato a Pontificio Collegio nel 1997, dove hanno potuto studiare dal 1961 centinaia di giovani, figli di esuli slovacchi. Medový fu membro del primo consiglio direttivo dell’Istituto, come anche mons. Tomko, più tardi Cardinale e prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli della Santa Sede.

Il libro è il risultato di ricerche che Serafini, suo ex parrocchiano, ha portato avanti per nove mesi. La presentazione si terrà domenica 9 settembre alle ore 15 presso la chiesa parrocchiale di Smolenice.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.