Fico: „L’energia da fonti rinnovabili salirà al venti percento“

Il Premier Robert Fico ha inaugurato ieri a Martin il nuovo inceneritore della società controllata dallo Stato Martinska Teplarenska, costato un investimento di 16 milioni di Euro e che darà lavoro a 250 dipendenti. Commentando il futuro e l’evoluzione delle fonti di energia rinnovabili, il Premier ha ribadito che gli impegni presi in sede comunitaria dalla Slovacchia verranno mantenuti, e che la quota di energia ottenuta da questo settore salirà al 20 percento del totale.  Con vantaggio sia delle società controllate dallo Stato che operano attualmente (sei) e sia dei privati. Fico ha sottolineato per la vocazione della Slovacchia, l’opportunità di „scommettere“ sulle biomasse, in quanto ci sarà bisogno di mettere a dimora nuovi alberi, di tagliarli, di creare filiere che non presentano costi aggiuntivi di produzione. L’inceneritore di Martin erogherà 60 MW di produzione.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*