Ufficio di Statistica: rallenta la crescita del PIL, al 2,8% nel secondo trimestre 2012

I dati più aggiornati emessi oggi dall’Ufficio di Statistica della Slovacchia mostrano che la crescita del Paese ha subito un rallentamento nel secondo trimestre del 2012. Si tratta di un calo di 0,7 punti percentuali sullo sviluppo trimestrale positivo di quest’anno, che porta così la crescita ad attestarsi a un 2,8% su base annua nel periodo aprile-giugno 2012. Lo sviluppo, comunque decisamente positivo in un momento in cui tutta Europa si sta confrontando con un rischio recessione, è dovuto in particolare «all’aumento della domanda estera come nei trimestri precedenti», spiega l’autorità statistica del Paese.

Il PIL a prezzi correnti è aumentato del 3,8% su base annua a 17,849 miliardi di euro nel secondo trimestre dell’anno in corso, con esportazioni in aumento dell’8,9% mentre nel frattempo le importazioni sono cresciute del 3,2%. La domanda interna, osserva l’istituto, registra una diminuzione dell’1,6%, e i consumi delle famiglie sono calati dello 0,3%.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google