L’inflazione slovacca in linea con quella CEE, ma decisamente superiore alla media UE

Il tasso di inflazione in Slovacchia è stato del 3,8% nel giugno 2012, un dato comparabile con la media degli aumenti dei prezzi al consumo nell’Europa centrale e orientale (CEE), che ha registrato un tasso di inflazione del 3,7%. È però significativamente più alta della media dell’Unione Europea, che si attesta al 2,5%, come riportava Tasr venerdì.

La maggior accelerazione nella crescita dei prezzi è stata causata negli ultimi mesi in particolare dall’aumento dei prezzi dei generi alimentari, saliti del 4,4% su base annua a luglio, un incremento del resto simile a quello CEE nel suo complesso, che è stato del 4,5%.

L’inflazione dovrebbe continuare ad aumentare per l’aumento dei prezzi alimentari a livello mondiale anche nel prossimo futuro, ma gli effetti non saranno gli stessi in tutti i paesi, secondo l’analista di UniCredit Bank Lubomir Korsnak, perché non tutti i paesi hanno un paniere di consumo simile e poi, più ricco è il paese, minore è la quota di spesa per prodotti alimentari.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.