Continental Automotive Systems chiede 4,5 milioni di incentivi per espandersi

Continental Automotive Systems Slovakia ha chiesto al Ministero dell’Economia slovacco aiuti agli investimenti – sotto forma di agevolazioni fiscali – per una somma di 4,5 milioni. Secondo il ministero, questo progetto prevede «spese eleggibili per 25 milioni di euro. Si prevede che l’investimento dovrebbe portare almeno 500 nuovi posti di lavoro entro la fine del 2014» per ampliare la capacità attuale della società per la produzione di pinze freno presso lo stabilimento di Zvolen (regione Banska Bystrica).

Continental Automotive Systems, che in slovacchia produce dal 2006, è parte di Continental Automotive Group, tra i leader internazionali nel settore automobilistico, con vasto know-how tecnologico nella produzione di pneumatici, sistemi frenanti e di controllo del veicolo. Con 190 filiali in 37 paesi del mondo, il gruppo impiega circa 140mila persone. In Slovacchia, oltre a Zvolen, sono attive anche le filiali di Dolne Vestenice, Prievidza e Puchov (tutte nella regione di Trencin).

Proprio nei giorni scorsi il ministero ha informato di aver approvato aiuti a sette imprese (la gran parte di capitali stranieri) per un totale di 91 milioni di euro.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.