1° settembre, Open Day al Parlamento: le stelle saranno Peter Sagan e il castello restaurato

La Festa della Costituzione il prossimo 1° settembre vedrà, nel corso della classica giornata di Porte aperte presso il Parlamento slovacco, la stella del ciclismo Peter Sagan quale una delle principali attrazioni. La novità, voluta dal Presidente dell’aula legislativa a camera unica slovacca, Pavol Paska, prevede una crono volata con la presenza, tra i tanti appassionati di ciclismo che possono liberamente iscriversi, anche del vincitore della classifica a punti dell’ultima edizione del Tour de France.

La cronometro si svolgerà tra le 11:00 e le 13:00 [di sabato 1 settembre], e la gente potrà assistervi dai bordi di via Palisady. L’itinerario partirà dall’edificio storico del Parlamento slovacco in Zupne Namestie, passerà davanti al Palazzo Presidenziale, e attraverso Palisady arriverà fino al castello di Bratislava, con la linea di arrivo sotto la statua di Svatopluk. I ciclisti ai primi tre posti saranno premiati, mentre a tutti i partecipanti sarà dato un piccolo regalo dal team di Sagan, l’italiana Liquigas.

Il programma della giornata proseguirà con una maratona dibattito nella sala musica del castello dedicata agli ultimi 20 anni di politica slovacca nella prassi costituzionale. L’evento Porte aperte permetterà di visitare Parlamento e Castello tra le 9:00 e le 17:00. Sono attesi tra i 15 e i 20mila visitatori.

La visita al Castello di Bratislava, ha informato Branislav Panis, direttore  del Museo Storico che è parte del Museo Nazionale Slovacco, darà accesso anche alla sala del Tesoro, dove sono esposti reperti archeologici ritrovati nell’area del castello, alle mostre “Restauro del Castello di Bratislava” e “Il Casteddo di Bratislava nelle opere grafiche”, e alla prima parte della Galleria, che Panis crede sarà la maggiore attrazione per il pubblico.

«Nella Sala della Musica i visitatori potranno vedere una tela dell’Ascensione della Vergine Maria che abbiamo acquistato quattro anni fa ed è stata restaurata negli ultimi due anni. È un impressionante opera barocca», ha detto Panis. Fino a marzo, poi, è possibile vedere una mostra sul Castello di Krasna Horka, con gli artefatti e gli arredi recuperati dal castello dopo l’incendio dello scorso marzo. Si potrà inoltre salire sulla Torre della Corona, dalla quale la vista spazia fino a comprendere il territorio di Repubblica Ceca, Austria e Ungheria.

L’intensivo restauro che ha rinnovato il Castello di Bratislava è iniziato nella legislatura 2006-10, quando Presidente del Parlamento – la figura che gestisce anche il Castello come sede secondaria e di rappresentanza – era Pavol Paska (Smer-SD), lo stesso che è tornato a quella funzione dopo il breve governo Radicova (2010-12). Alla fine del suo primo mandato venne anche inaugurata, con una discutibile cerimonia scenografica in stile americano nei primi giorni di giugno 2010, la controversa statua equestre del principe Svatopluk sul cortile del castello. Le contestazioni, oltre che sullo stile e il significato dell’opera, sono venute soprattutto per il fatto che l’autore della statua è Jan Kulich, noto autore celebrato nel periodo comunista e docente, capo dell’Accademia di Belle Arti di Bratislava in tutto il periodo della normalizzazione, dal 1973 al 1989. Suoi lavori costellano le località ove sono accaduti fatti storici rimarchevoli dal dopoguerra, e anche in luoghi simbolici della capitale. È sua la statua all’ingresso dell’edificio del Consiglio Nazionale, dal titolo “Vitanie”, benvenuto, e suo è il maestoso gruppo bronzeo che ricorda l’Insurrezione Nazionale Slovacca su SNP Namestie. Sua era anche l’imponente testa di Lenin, inaugurata nel 1971 su Odborarske Namestie a Zilina, rimossa dopo il 1989.

In occasione dei 20 anni della Costituzione si terrà questa sera al castello un concerto celebrativo, trasmesso in diretta dal canale televisivo STV1 a partire dalle 20:10. La Filarmonica di Stato di Kosice suonerà un programma operistico con solisti noti quali il soprano Adriana Kucerovae il tenore Otto Klein. Al concerto, e al ricevimento che farà seguito, sono invitati oltre seicento ospiti.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google