Financial Times: l’economia della Slovacchia sta procedendo in positivo

La crisi economica dell’Europa occidentale causa problemi sempre maggiori per le piccole e aperte economie dell’Europa centrale, ha scritto il Financial Times. L’Ungheria e la Repubblica Ceca sono ora in recessione, secondo il giornale, mentre la Slovacchia, la più piccola e la più aperta delle economie della regione, sta procedendo, e nel secondo trimestre di quest’anno ha registrato un aumento del 2,7% su base annua del suo Prodotto interno lordo (PIL), grazie soprattutto all’industria automobilistica europea.

Vladimir Vano, analista di Volksbank Slovensko, sostiene che i buoni numeri della Slovacchia provengono dalle performance positive di due settori: produzione automobilistica ed elettronica. «L’incremento complessivo positivo dell’economia slovacca può essere attribuito a diversi segmenti industriali come la produzione di mezzi di trasporto e la produzione di dispositivi elettronici».

La domanda è: per quanto tempo la Slovacchia è in grado di mantenere questo buon ritmo e buoni risultati soprattutto in un momento in cui la domanda interna, le piccole imprese e gli investimenti del governo stanno mostrando segni di stagnazione o addirittura di caduta? La crescita reale del PIL è prevista rallentare nei prossimi trimestri, ma la Slovacchia sarà comunque positiva. «Gli indicatori della fiducia nell’economia, in Slovacchia e in diverse aree della Zona Euro stanno accennando a un rallentamento. Nonostante ciò, l’economia slovacca dovrebbe giungere a un aumento del 2% del PIL quest’anno», ha detto al giornale l’analista di Erste Group, Martin Balaz.

(Fonte Slovensky Rohzlas)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google