UMC pesta l’acceleratore, presto attiva nuova fabbrica e nuovo centro servizi

Il produttore di televisori Universal Media Corporation (UMC) Slovakia ha preparato la strada per una forte espansione. Mentre altre realtà del settore (inclusa Samsung) stanno vivendo un periodo di alti e bassi senza una chiara visione di quello che porterà il loro futuro, e le stesse dichiarazioni di UMC del dicembre scorso sul possibile trasloco di parte delle attività slovacche in un impianto all’estero, l’azienda che ha stabilimento a Nove Mesto nad Vahom (regione Trencin) sta ora ultimando la ricostruzione della sua fabbrica e ha già annunciato ulteriori piani di espansione tra nuovi mercati di esportazione, una produzione più efficiente e la crescita dei suoi impianti.

«Abbiamo preparato una capacità produttiva per 4,5 milioni di televisori, ma al momento non abbiamo magazzini abbastanza capienti. È per questo che stiamo lavorando al progetto di avviamento di un Centro strategico di servizi su una superficie di circa 60.000 metri quadrati», ha detto al quotidiano Hospodarske Noviny il Ceo dell’azienda Vladislav Khabliev.

UMC è in Slovacchia dal 2004, e impiega circa 800 lavoratori fissi e altri 300 stagionali. Operativa 24 ore su 24, l’azienda fino ad ora produceva circa 200mila televisori al mese.

(Fonte HN)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google