Molti slovacchi non distinguono tra carte di credito e di debito

Secondo un’indagine recentemente effettuata dal Centro di Ricerca Sociale – Infostat una parte significativa dei clienti delle banche slovacche non sa se possiede una carta di credito o di debito. Un terzo degli intervistati affermano di prelevare contante con carta di credito, mentre solo il 17 per cento ha dichiarato di utilizzare la carta di debito. Questo risultato è in contrasto con le statistiche sulle carte di pagamento emesse: «Secondo i dati dell’Associazione Bancaria Slovacca (SBA) le carte di debito rappresentano quasi l‘80 per cento di tutte le carte emesse, dunque i dati raccolti fanno emergere il fatto che una parte considerevole dei cittadini slovacchi non conosce la differenza tra una carta di debito e una carta di credito», dice la ricerca.

Il prelievo di denaro da sportelli bancomat con carte di credito è più comune tra le persone con istruzione universitaria, i dipendenti del settore privato e pubblico e i clienti di età tra i 25 e i 29 anni. Questa forma di prelievi è meno utilizzata dai clienti con istruzione inferiore, persone oltre i 60 anni e i disoccupati.

L’utilizzo delle carte di debito è più popolare fra i lavoratori qualificati, le persone con istruzione universitaria, gli imprenditori e i lavoratori autonomi.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

ARCHIVIO

pubblicità google