PIL in crescita del 2,7% nel secondo trimestre, secondo l’Ufficio di Statistica

Secondo l’ultimo annuncio flash dell’Ufficio di Statistica slovacco, l’economia del Paese è cresciuta del 2,7% su base annua nel secondo trimestre di quest’anno, con un aumento dello 0,7% del dato destagionalizzato rispetto al trimestre precedente. Si tratta di un dato atteso dagli analisti, che avevano stimato un rallentamento dal 3% del primo trimestre dell’anno al 2,7%.

«La crescita del PIL è stata alimentata principalmente da una forte produzione industriale, che, grazie alla produzione di automobili, ha continuato a crescere a due cifre anche nel secondo trimestre», ha commentato per Tasr l’analista Martin Balaz della banca Slovenska Sporitelna.

«In base ai dati mensili, la struttura della crescita non si è sostanzialmente modificata dai trimestri precedenti. Il PIL continuerà ad essere spinto principalmente dalla domanda estera, in particolare dall’aumento delle esportazioni di auto. La domanda interna, d’altra parte, ha probabilmente continuato ad esercitare un’influenza al ribasso sulla crescita del PIL nel secondo trimestre», secondo l’analista Lubomir Korsnak di UniCredit Bank.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google