Il Ministro della Salute in pectore Uhliarik (KDH) detta le priorità per la sanità

A poche ore dalla firma dell’accordo di coalizione da parte del quartetto di centro-destra (prevista oggi alle 17 presso il Palazzo Primaziale di Bratislava), il Ministro della Salute in pectore Ivan Uhliarik ha presentato le priorità del suo partito (il Movimento Democratico Cristiano / KDH) per il settore, puntando sull’equità nella distribuzione dell‘assistenza sanitaria.
Il nuovo Ministro, che è vice-presidente per l’assistenza sanitaria e la tutela dei consumatori nel suo partito, ha inoltre dichiarato che, per quanto concerne il costo dei farmaci per i pensionati e le persone gravemente disabili, questi avranno il costo ridotto al 2 per cento del loro reddito.

«Per esempio con una pensione di 300 euro le spese extra per il primo soccorso di servizi medici, le forniture mediche e di trasporto in ambulanza è fissato a 6 euro al mese», ha detto. I democristiani intendono continuare la trasformazione di alcuni ospedali che fu iniziata sotto il secondo Governo di Mikulas Dzurinda (2002-06). «Dati i tempi decisamente lunghi per la trasformazione, abbiamo bisogno di cominciare il più presto possibile, cioè quest’anno», ha detto Uhliarik.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google