Occupazione: in Slovacchia il maggior numero di disoccupati di lunga durata nella UE

La Slovacchia è, tra gli stati membri UE, quello con il più alto numero di disoccupati di lungo periodo, cioè di coloro che sono senza lavoro da oltre 12 mesi, quota che ha raggiunto ormai il 67,8%, secondo un’analisi emessa da Postova Banka e riportata da Tasr. «In nessun altro paese [UE] c’è una percentuale di disoccupati di lunga durata superiore al 60%», ha detto Eva Sadovska, analista. Dopo la Slovacchia, in questa non invidiabile classifica, vengono l’Irlanda (59,4%), e l’Estonia (56,8%).

Dal rapporto risulta inoltre che, delle quattro macro-regioni slovacche, ben tre sono tra le dieci peggiori regioni per disoccupazione di lunga durata in Europa. Solo le regioni d’oltremare della Francia (Guadalupa, Guyana francese e Martinica) hanno fatto peggio della Slovacchia occidentale (esclusa Bratislava) e orientale, arrivate quarta e quinta in questa speciale lista nera.

(Fonte Postova Banka)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google