Profesia: ai giovani inesperti le imprese preferiscono lavoratori con esperienza

Le imprese, secondo il sito di offerte di lavoro Profesia.sk, non dimostrerebbero molto interesse per i diplomati e laureati di fresco. Solo il 20% dei posti vacanti sono offerti anche a loro, ha scritto il sito web del quotidiano Pravda. La sociologa Zuzana Kusa comprende la mancanza di interesse dei datori di lavoro e la giustifica come “economicamente logica”. «In momenti difficili, quando le aziende possono scegliere tra decine di migliaia di persone preparate, capaci e qualificate, non hanno motivo di assumere persone senza pratica, che hanno bisogno di ricevere una formazione e hanno prestazioni in ogni caso inferiori», ha detto la Kusa.

I datori di lavoro nazionali, poi, sono preoccupati del proprio futuro, e non sono pronti a investire nelle giovani leve senza avere la certezza che il loro investimento un giorno avrà un ritorno.

Michal Palenik dell’Istituto per l’occupazione sottolinea un altro problema: le aziende durante le crisi non creano posti di lavoro che distolgano i dipendenti più esperti. Le imprese hanno ora soltanto il personale sufficiente per le loro attività, e nessuno dei suoi impiegati ha tempo da dedicare a nuovi assunti per il necessario inserimento. «Le aziende non sono enti di beneficenza, il loro obiettivo è fare profitto», ha detto Palenik.

Ci sono anche problemi specifici, come i piani familiari dei giovani, ha detto Palenik. «Sono nella fase di creare una famiglia, hanno bisogno di pagare un mutuo, quindi le loro aspettative di stipendio, a volte esorbitanti, non sono dovute solo alla mancanza di pudore. Inoltre, i datori di lavoro vedono male le giovani donne: se non hanno figli, probabilmente ne vogliono avere presto, pensano. E se hanno già figli, è ovvio che spesso saranno in ritardo o salteranno il lavoro, ha sottolineato Palenik.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google