Parte domani a Bratislava il Festival organistico internazionale

Dall’8 agosto al 13 settembre si terrà nella Cattedrale di San Martino, nella capitale slovacca, la terza edizione del festival di musiche d’organo, «opportunità unica per immergersi nella musica sacra nell’ambiente per cui è nata», come ha detto l’arcivescovo, mons. Stanislav Zvolensky, invitando tutti a lasciarsi conquistare dall’atmosfera della rassegna di musica sacra con concerti di rinomati organisti slovacchi e internazionali.

«Il ruolo principale di un organo in una chiesa è di accompagnare la liturgia, ma non dobbiamo dimenticare il suo contributo all’evangelizzazione per mezzo della cultura», ha spiegato mons. Zvolensky, sottolineando il messaggio principale del Festival: «Aiutare la gente ad aprirsi all’influenza di Dio attraverso le note della musica sacra».

Il programma prevede l’esecuzione di opere di Mendelssohn-Bartholdy, Wagner, Grieg, Gigout, Chopin, Janacek, Rheinberger, Liszt e di molti altri compositori. Tra gli interpreti alla tastiera ci sarà anche l’italiano Massimo Nosetti, organista titolare della Cattedrale di Torino e docente al Conservatorio di Cuneo.

Biglietti d’ingresso (tra 7 e 12 euro), acquistabili su ticketportal.sk o direttamente all’ingresso.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google