In arrivo riorganizzazione degli uffici locali dello Stato con abolizione di decine di istituzioni

Il Ministero dell’Interno sta proponendo di abolire ben 42 uffici distrettuali dell’amministrazione statale, l’amministrazione militare, le autorità scolastiche regionali, e gli uffici regionali di costruzioni. Questo risulta da un progetto di legge che elenca una serie di misure che riguardano le amministrazioni statali locali presentato per la revisione interdipartimentale. La normativa proposta intende abolire un totale di 66 organizzazioni sovvenzionate dal bilancio dello Stato. Ad essere cancellate sarebbero uffici scolastici regionali, uffici regionali di costruzioni, amministrazioni militari zonali, uffici regionali ambientali, amministrazioni regionali dei terreni e foreste, uffici regionali dei trasporti stradali, e uffici catastali.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.