Anna Bubenikova dal caso Gorila direttamente a consigliere della Grecia per conto della Troika

Questo non è uno scherzo!, titolava ieri in serata il sito web del tabloid Cas.sk, riferendosi alla notizia, un po’ ironica per la verità, di Anna Bubenikova, ex potente capo del Fondo di Proprietà Nazionale (FNM) – l’agenzia di privatizzazione dello Stato slovacco – che è divenuta parte di un comitato di tre persone creato da Commissione Europea, BCE e FMI. Questo trio avrà il compito di consigliare la Grecia su come privatizzare i propri asset nazionali. La novità è stata lanciata per prima da TV Markiza nel suo telegiornale serale.

Il fatto è che la Bubenikova è tra i maggiori sospettati nell’indagine in corso per lo scandalo Gorila, che cerca di mettere in luce la corruzione tra grandi imprese e politici avvenuta negli anni 2005-2006. Il precedente governo di Iveta Radicova (2010-2012) aveva licenziato la Bubenikova dal suo incarico l’11 gennaio 2012, dopo la pubblicazione su internet delle informazioni sul file Gorila che si presumono trapelate dal servizio di intelligence slovacco SIS, dove l’alta funzionaria viene descritta come un tramite tra i politici e le imprese, in particolare con il gruppo finanziario Penta, durante il secondo governo di Mikulas Dzurinda (SDKU-DS, 2002-2006). La donna, subito dopo la venuta allo scoperto dello scandalo, si recò all’estero, come anche altri protagonisti di quel dossier (l’ex Ministro dell’Economia Jirko Malcharek, per esempio), ed era ancora data all’estero pochi mesi fa. Nel frattempo erano nate le Gorila Protest (vedi foto), che hanno portato in piazza molte migliaia di slovacchi stanchi del sistema di connivenze che evidentemente era ed è ancora ben vivo.

Anna Bubenikova sarebbe stata selezionata per il posto grazie alla sua esperienza con l’FNM in Slovacchia, prima che scoppiasse lo scandalo Gorila, riportava Markiza.

(Fonte Cas.sk)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google