Malattie sessualmente trasmissibili in netto calo, sono ora il 10% di quelle del 1980

Il numero di casi di malattie sessualmente trasmissibili (MST) è diminuito nel 2011 secondo il Centro nazionale di informazione medica (NCZI). Il maggior numero di pazienti con la sifilide è stato registrato nelle regioni di Bratislava e Kosice, mentre la regione di Nitra ha avuto il maggior numero di casi di gonorrea. Gli MTS riguardano soprattutto i single, ha detto il portavoce del Centro, Peter Bubla.

Sono in totale 1.036 i casi registrati di MST nel 2011, tra i quali 316 casi di sifilide (90 in regione di Kosice e 85 in quella di Bratislava). Secondo Bubla, la zona di Kosice ha visto un aumento del numero di pazienti affetti da sifilide negli ultimi 12 anni, mentre una tendenza opposta è stata osservata nella regione di Bratislava, dove il numero di casi di sifilide è diminuito dal 2000 quasi tre volte.

Erano 155 le persone che avevano contratto la gonorrea nel 2011, con la regione di Nitra al top della lista (35 casi) e Presov la meno colpita, con solo due casi segnalati. L’incidenza, spiega il portavoce del Centro nazionale, è stata abbastanza stabile nell’ultimo paio di anni. «E parecchio lontano dai dati rilevati negli anni ’80. Nel solo 1980 erano stati segnalati 3.168 casi», ha detto Bubla.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google