Un anno di Cattedra italiana all’Università Cattolica di Ruzomberok

La Cattedra della lingua e letteratura italiana nata presso l’Università Cattolica di Ruzomberok festeggia un anno di vita. Un anno non facile, pieno di ostacoli, un percorso di esperienze belle ma anche difficili. L’Università ha avuto 7.754 studenti nell’anno accademico 2011/12 da poco concluso, Dal 2010 è membro dell’International Federation of Catholic Universities.

La cattedra ha ottenuto l’accreditamento del Ministero della Pubblica Istruzione della Repubblica Slovacca per il corso di baccalaurea, indirizzo Lingua e letteratura italiana, a giuno 2011 ed i primi studenti a frequentare tale cattedra sono quelli dell’anno accademico 2011/12. Si può scegliere lo studio dell’italiano in abbinamento con un’altra materia, insegnata in sede universitaria, come la lingua inglese, musica, arte, religione, fisica, matematica, biologia, chimica, storia e studiano sia in forma interna (con obbligo di frequenza) che in forma esterna. Il corso è aperto anche per chi ha già una laurea in altra disciplina e vuole, o per motivi di lavoro ha necessità di, ottenere anche la laurea in italianistica.

Sin dall’inizio abbiamo ottenuto un accordo tra l’Università Cattolica e il Centro nazionale Studi Leopardiani a Recanati (MC), località nativa del  grande poeta italiano Giacomo Leopardi. Con l’accordo si è costituito presso la Cattedra anche il Centro Giacomo Leopardi, la cosiddetta “cattedra leopardiana” che in Italia esiste già presso le Università di Macerata, la Suor Orsola Benincasa di Napoli, oltre che all’estero a Birmingham e Buenos Aires. Con il consenso del Centro nazionale, dunque, l’Università Cattolica di Ruzomberok è entrata nell’elenco delle poche università nel mondo che possono vantare cattedre o centri leopardiani.

Il corso di studio comprende l’insegnamento della disciplina “Vita e opera di Giacomo Leopardi” che prepara gli studenti per scrivere tesi di baccalaurea dedicata all’opera di Giacomo Leopardi, dà informazioni su ricerche e studi più recenti dedicati all’opera del poeta recanatese. L’accordo permette agli studenti trascorrere periodi di studio presso il CNSL a Recanati, consultare i fondi, la biblioteca, frequentare gli eventi organizzati da CNSL e Casa Leopardi, partecipare al concorso per la migliore tesi di laurea, premiata ogni anno dal CNSL. Per l’autunno di quest’anno stiamo preparando la mostra “Giacomo Leopardi: Una vita trascorsa nella biblioteca” con la collaborazione del CNSL e la presenza a Ruzomberok del presidente CNSL ed altre personalità.

Grazie alla preparazione dei professori già presenti all’Università Cattolica di Ruzomberok, molti di loro di formazione ecclesiastica che hanno compiuto studi presso università italiane di grande rilievo, gli studenti hanno possibilità di scegliere tra i corsi di arte sacra, musica sacra, storia laica e storia della Chiesa, la presenza della Bibbia nella letteratura italiana, che danno agli studenti un ampio ventaglio di scelta culturale. Questi corsi sono tenuti tutti in italiano e permettono l’accesso anche a studenti italiani. L’iscrizione quest’anno è aperta fino a settembre 2012.

Superati i primi ostacoli, speriamo di poter offrire ogni anno agli studenti una qualità di insegnamento sempre più alta e possibilità di tanti scambi e soggiorni che permetteranno agli studenti di acquisire nuove conoscenze a livello europeo.

Per maggiori info sull’università vedere ai link www.ku.sk e www.pf.ku.sk/ktal.

(Prof.ssa Dagmar Sabolova-Princic, direttore di Cattedra)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google