La comunità omosessuale e LGBT avrà rappresentanza nel Consiglio del Governo

La comunità LGBT (Lesbiche, Gay, Bi-sessuali e Transgender) della Slovacchia potrà avere una sua rappresentanza nel Consiglio di Governo per i Diritti umani, le minoranze, e l’uguaglianza di genere. I membri del consiglio, presieduto dal Ministro degli Esteri Miroslav Lajcak, hanno deliberato di istituire un comitato per la comunità LGBT nel loro primo incontro. Nessuno dei membri dell’organismo di consulenti del Primo Ministro ha votato contro la proposta o si è astenuto.

Dopo la sua nomina a capo del consiglio il 20 giugno, Lajcak aveva detto di considerare una buona idea la proposta delle ONG sull’istituzione di tale commissione all’interno del consiglio, che è stata apertamente sostenuta da quattro membri del consiglio nella seduta di ieri, lunedì 30 luglio, per supplire di fatto alla mancanza in Slovacchia di leggi a protezione della comunità LGBT o di organismi consultivi sulle loro problematiche.

(Fonte Sita)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.