Il Premier Fico: l’amicizia ceco-slovacca invidiata da tutto il mondo

Oltre un migliaio di persone hanno partecipato domenica alla tradizionale cerimonia di fratellanza ceco-slovacca a Velka Javorina, nella regione di Trencin, al confine tra le due repubbliche. Presenti anche rappresentanti istituzionali, tra i quali il Primo Ministro Robert Fico, che ha detto che Slovacchia e Repubblica Ceca hanno una tale reciproca stretta cooperazione, e la qualità delle loro relazioni è così elevata che il mondo intero può esserne invidioso.

I partecipanti hanno cantato gli inni slovacco e ceco, dando una ulteriore prova delle buone relazioni, e questo a prescindere da chi sta guidando politicamente i paesi in quel momento, ha sottolineato Fico, «come dimostra il rapporto tra me e il Primo Ministro ceco Petr Necas». Mentre Fico, infatti, guida un governo monocolore socialdemocratico, Necas è a capo di un esecutivo di centro-destra.

Le celebrazioni di fratellanza sul confine ceco-slovacco si tengono ogni anno dal 1993, quando i due paesi si sono divisi. Parte della manifestazione è la deposizione di corone di fiori al monumento della Solidarietà ceca, morava e slovacca sulla collina di Velka Javorina.

Parlando degli eventi che hanno portato alla scissione della Cecoslovacchia quasi 20 anni fa, Fico ha detto di non voler guardare indietro al passato. «È il presente e il futuro che ci aspetta nei prossimi anni che conta.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google