Gli infermieri protestano davanti al Parlamento contro la sentenza della Corte Costituzionale

Circa 350 infermieri e ostetriche hanno protestato martedì davanti al Parlamento slovacco per lamentarsi dei magri stipendi, ancora bloccati nonostante una legge dello Stato avesse approvato un aumento di recente. I manifestanti hanno voluto così esplicitare tutta la loro amarezza per la decisione della Corte Costituzionale di sospendere l’efficacia della legge sui loro diritti salariali minimi.

Questa era la prima manifestazione davanti all’assemblea legislativa slovacca dopo oltre un anno, quando, nel maggio 2011, gli infermieri presentarono una petizione con 243.000 firme per evidenziare le difficili condizioni nelle quali versa la professione infermieristica in Slovacchia.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google