Questa settimana a Bratislava arte e cultura per i Giorni dell’Amicizia Italo-Slovacca

È stato presentato in una conferenza stampa che si è tenuta presso il Comune di Bratislava lunedì 23 luglio il programma di un mini-festival italiano in corso in questi giorni nella capitale slovacca. A organizzare la settimana di eventi è l’associazione Aspim Europa Slovakia in collaborazione con la società Italianskonsulting e il patrocinio di alcuni enti istituzionali, bilaterali e non, come l’UNICEF Slovacchia, l’Ambasciata d’Italia a Bratislava, l’Istituto di Cultura Italiano a Bratislava, la Camera di Commercio Italo-Slovacca a Bratislava, il Parlamento della Repubblica Slovacca, il Ministero della Cultura slovacco e il Comune di Bratislava.

La prima edizione dell’evento, con appuntamenti di storia, cultura, arte e musica, ha l’obiettivo di rafforzare le già ottime relazioni tra i nostri due paesi, sostenendo al contempo le attività commerciali, imprenditoriali ed economiche bilaterali, promuovendo gli scambi culturali e favorendo progetti di carattere benefico, come ha spiegato alla conferenza l’organizzatore, Giovanni Gentile, presidente di Aspim Europa Slovakia. Questo nuovo evento intende «intensificare le nostre relazioni reciproche, […] sostenendo anche le attività caritative di UNICEF», ha detto. L’organizzazione per la protezione dei bambini del mondo dovrebbe ottenere una quota degli incassi del concerto che si terrà su Hlavne Namestie venerdì 27 luglio.

Il programma della settimana è iniziato pochi minuti fa con un seminario presso il Parlamento slovacco: “Milan Rastislav Štefánik e il suo rapporto con l’Italia”, mentre da lunedì è aperta presso la sede della Radio Slovacca la mostra di artisti italiani e slovacchi “Stretnutie – Meeting – Appuntamento”.

Domani, giovedì 26, alle 15 si tiene presso il Museo Nazionale Slovacco “Tocchi dell’antica Roma in Slovacchia”, che ripercorre le tappe della romanità di questo territorio, parte integrante quasi venti secoli fa del Limes Romanus, il confine nord-orientale dell’Impero con le pianure danubiane, la cui sicurezza era garantita, fra l’altro, dalla fortezza di Devin e dal castrum di legionari di Gerulata (oggi Rusovce).

Sempre domani alle 19 è in programma un concerto di giovani artisti lirici italiani e slovacchi presso la Sala degli Specchi del Palazzo del Primate, con arie d’opera di Mascagni, Donizetti, Verdi e Puccini.

Venerdì 27 si tiene l’apertura ufficiale della mostra “Stretnutie – Meeting – Appuntamento”, il cui invito è scaricabile a questo link. La mostra, organizzata dalla galleria Artem in collaborazione con l’italiana Associazione La Tavolozza di Porto Sant’Elpidio e il Dipartimento di Educazione artistica dell’Università Comenius di Bratislava, rimane visitabile presso la sede di Slovensky Rohzlas, la Radio Slovacca, fino al 30 luglio.

Sempre venerdì, alle 19, nella piazza principale della capitale slovacca si terrà un Concerto di beneficienza di giovani talenti lirici italiani e slovacchi, tra i quali gli italiani Danilo Formaggia e Matteo Macchioni, con pezzi d’opera e popolari canzoni italiane. Parte del ricavato del concerto dovrebbe andare a favore della popolazione emiliano-romagnola colpita dal sisma di fine maggio, grazie anche all’impegno fattivo dell’emiliano Macchioni.

A chiudere la settimana sarà una celebrazione religiosa in lingua italiana tenuta, domenica 29 alle 11, dal Nunzio apostolico in Slovacchia, mons. Mario Giordana, presso la chiesa Kostol Navstivenia Panny Marie (Chiesa della Visitazione) in Namestie SNP, accanto all’ospedale Milosrdní bratia.

Il programma completo della manifestazione è disponibile qui.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google