Kalinak: faremo modifiche per appalti pubblici più trasparenti, economici e veloci

Secondo il Ministro degli Interni Robert Kalinak (Smer-SD), sono in programma un certo numero di cambiamenti significativi per la legge sugli appalti pubblici a partire da gennaio. «Vogliamo inaugurare una trasparenza senza precedenti, insieme a processi di approvvigionamento delle istituzioni più economici e più veloci», ha detto Kalinak in conferenza stampa. Sarà previsto il divieto di addenda contrattuali per aumentare il prezzo dell’offerta originale. «Questo sarà possibile solo con una decisione giudiziaria da ora in poi».

Sarà poi istituito un mercato elettronico centrale per singole commissioni sotto un certo limite (importo che varierà a seconda del settore), con acquisti da effettuarsi nel giro di 48 ore. Kalinak ha paragonato questo progetto a una sorta di Ebay e vuole creare una lista nera dei fornitori che non consegnano i prodotti o li consegnano danneggiati o che utilizzano falsi riferimenti per essere presenti nel “mercatino”.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.