Accademia di Polizia: espulsi i 29 candidati ammessi dal rettore corrotto

L’Accademia del Corpo di Polizia a Bratislava ha espulso i 29 candidati che erano stati ammessi alla scuola grazie a esami di ammissione falsificati. Al loro posto saranno ammessi altri 29 candidati «che hanno ottenuto i migliori punteggi per l’ammissione appena sotto la soglia», ha detto il rettore ad interim Lubos Waldl alla tv TA3 domenica.

Quei 29 candidati – un quarto dell’intero parco studenti dell’accademia – avevano punteggi troppo bassi per ottenere l’ammissione, ma le loro prove originali sono state sostituite da altre con le risposte corrette. Tre rappresentanti universitari, tra i quali l’ex rettore Vaclav Krajnik, sono accusati e devono fronteggiare un procedimento penale per questo caso. Krajnik è stato rimosso la scorsa settimana dalla sua posizione dal Senato Accademico e sarà espulso anche dal Corpo di Polizia.

Oltre che per abuso di potere, Krajnik è anche perseguito per corruzione, perché avrebbe preso una tangente di 5.000 euro da almeno due candidati. Secondo TA3, l’ex rettore è ancora in ospedale, e sta recuperando dal leggero ictus che ha subito durante gli interrogatori con gli investigatori.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google