Ministero Economia slovacco chiede consigli per più efficaci aiuti di Stato

Il Klub 500, organizzazione che rappresenta i più grandi datori di lavoro in Slovacchia, ha suggerito nuove multe per gli investitori che violano le condizioni degli aiuti di Stato. Il Ministro dell’Economia Tomas Malatinsky ha chiesto alle aziende di elaborare nuove idee che potrebbero aiutare a migliorare le regole per la fornitura di stimoli agli investimenti. Per l’Unione nazionale dei datori di lavoro (RUZ), gli stimoli andrebbero eliminati perché falsano la concorrenza sul mercato interno. Ma i datori di lavoro sono consapevoli che questo scenario è impossibile, dato l’atteggiamento generoso degli stati confinanti, che potrebbe far deviare i grandi investimenti verso i paesi vicini più munifici. Era stato proprio il Klub 500 a lamentarsi nei mesi scorsi della preferenza data agli investitori stranieri nell’assegnazione degli incentivi di Stato, con un danno per le aziende slovacche che si sentirebbero escluse.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.