Sondaggio: uno slovacco su tre vede la situazione attuale peggiorata da marzo

Più di un terzo degli slovacchi – il 34,6% – crede che la situazione nel Paese sia peggio ora di quanto si aspettava subito dopo le elezioni parlamentari di marzo. Meno del 10% degli intervistati, d’altro canto, pensa il contrario, e il 24% ha detto che gli sviluppi attuali erano esattamente quello che si aspettavano. Questi sono i risultati di un sondaggio effettuato dall’agenzia MVK tra il 20 e il 27 giugno su un campione di 1.124 intervistati.

Un altro 23% dei rispondenti ha dichiarato di non essere stato sorpreso dagli sviluppi, pur ritenendoli negativi.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.