Lo slovacco Matej Minac girerà un film in Italia come gesto d’amore per Federico Fellini

Il regista slovacco Matej Minac, noto per aver girato una trilogia sulla vita di Nicholas Winton – lo Schindler inglese che ha salvato quasi settecento bambini ebrei dalla Cecoslovacchia occupata – il film “Všichni moji blízcí” (All My Loved Ones, 1999), e i documentari “The Power of Good” (2002, che vinse un Emmy Award) e “Nickyho rodina“ (Nicky’s Family, 2011), sta per sviluppare una docu-comedy basata su eventi reali e che ripercorre la storia di un suo sogno irrealizzato di finire un ritratto di Federico Fellini che lui aveva cominciato nel 1989.

Il plot del lungometraggio “Historia filmu, ktory sa nikdy nenakrutil” (Storia di un film mai girato) è, oltre che la storia di un lavoro mai compiuto, una dichiarazione d’amore per il grande maestro italiano. Il film è prodotto dalla Trigon Production di Bratislava insieme alla W.I.P di Matej Minac, con il sostegno di Audiovizualny Fond (il Fondo slovacco per l’audiovisivo), e può contare su un budget di 1.197.000 euro.

Le riprese saranno realizzate in Italia e in Slovacchia il prossimo anno, e il film sarà presentato nel 2014.

(Fonte filmneweurope.com)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google