Kia Slovakia: record di quasi 150.000 auto prodotte nel primo semestre del 2012

Kia Motors Slovakia, il cui impianto slovacco di Teplicka nad Vahom (vicino a Zilina) funge da sede produttiva europea, ha registrato un 10% di crescita della produzione nel primo semestre di quest’anno, con un record di 149.400 auto e 237.000 motori usciti dalle linee dello stabilimento tra gennaio e giugno. Le esportazioni della società, ha detto il suo Ceo Eek-Hee Lee in una conferenza stampa ieri, sono principalmente dirette verso la Russia (il 20%), il Regno Unito (12%), la Germania, la Francia e l’Italia. Appena 1.500 auto sono finite sul mercato slovacco.

Per quanto concerne i motori, il cui piano per l’intero anno è di 450.000 unità, sono sia installati sulle vetture prodotte nello stabilimento che esportati verso lo stabilimento automobilistico della sorella Hyunday nella Repubblica Ceca. Parlando di immediato futuro, «abbiamo lanciato la produzione di un nuovo modello Kia cee’d in aprile, e siamo nelle fasi finali di preparazione della produzione in serie della sua nuova versione station wagon. Credo che i nuovi modelli per il mercato europeo ci aiuteranno a realizzare il nostro piano di produzione di 285.000 vetture quest’anno», ha concluso Eek-Hee Lee.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.