Commissione UE lancia strategia d’innovazione per tecnologie urbane intelligenti

La Commissione Europea ha annunciato il lancio del progetto Smart Cities and Communities European Innovation Partnership (SCC) con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di tecnologie intelligenti nelle città. Secondo la Commissione, le tecnologie urbane intelligenti possono dare un contributo fondamentale per contrastare molte sfide urbane dei prossimi anni. Ciò include il modo migliore per progettare e adattare le città in ambienti intelligenti e sostenibili.

Con questa partnership, la Commissione mira a promuovere lo sviluppo di tecnologie intelligenti mettendo insieme risorse dalla ricerca su energia, trasporti e ICT e concentrandole su un numero limitato di progetti dimostrativi che saranno attuati in collaborazione con le città, sviluppando e implementando i sistemi urbani e le infrastrutture di domani. Tre nuove partnership per l’innovazione sono già state avviate dalla Commissione nel marzo 2012.

Solo per il 2013 sono disponibili 365 milioni di fondi UE per la dimostrazione di questi tipi di soluzioni tecnologiche urbane. Ogni progetto dimostrativo finanziato deve combinare tutti e tre i settori, sfruttando al massimo le sinergie, afferma la Commissione.

Quasi tre quarti degli europei vive in città, consumando il 70% dell’energia dell’UE. I costi di congestione, la maggior parte nelle aree urbane, costa in Europa circa l’1% del PIL.

(Fonte Europa.eu)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.