Postova Banka: le aziende slovacche lesinano nei viaggi d’affari

Dopo l’inizio della crisi economica, alla fine del 2008, le aziende slovacche stanno realizzando tagli e misure di austerità, in particolare in alcuni dipartimenti. In particolare, a soffrirne sono stati i viaggi d’affari, come ricorda Postova Banka analizzando i dati dell’ultima statistica sul turismo Eurostat. «Gli slovacchi hanno fatto 1,8 milioni di viaggi d’affari lo scorso anno, in calo del 37% rispetto al 2008», ha osservato la banca sottolineando il dato anomalo. Considerando l’Unione Europea nel suo complesso, infatti, il calo dei viaggi business è pari ad appena l’11% nel periodo 2008-2011.

Il calo dei viaggi di lavoro non è solo a causa della tendenza delle aziende a risparmiare, ma anche per la riduzione globale del personale. Se nel 2008 in Slovacchia lavoravano 2,433 milioni di persone, la quota di lavoratori nel 2011 era inferiore del 3,4%. Percentuale confermata dal tasso di disoccupazione, che è passato dal 9,6% del 2008 al 13,5% nel 2011.

(Fonte Postova Banka)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.