La Commissione UE riprende a finanziare i progetti del PO Trasporti slovacco

La Commissione Europea dovrebbe presto riprendere i pagamenti per la maggior parte dei progetti del Programma Operativo Trasporti in Slovacchia che erano stati fermati a causa di varie incongruità. Alcuni di questi progetti, tuttavia, faranno eccezione rimanendo ancora sotto esame. Si tratta in particolare di alcuni progetti ferroviari di minore entità. Il Commissario UE per la politica regionale Johannes Hahn ha informato giovedì di questo progresso dopo aver incontrato il Ministro slovacco dei Trasporti Jan Pociatek (Smer-SD). È «un grande passo avanti», ha detto il Ministro, il fatto che il Programma Operativo Trasporti «sia ora sbloccato per quanto riguarda una quantità enorme di progetti», per i quali ora possiamo ottenere i fondi e iniziare a realizzarli.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.